sabato 23 novembre 2013

*Aspettando il Natale con Brachetto d'Acqui*

Salve bellezze.
Oggi vi parlerò di un vino:)Il Brachetto D'Acqui:)
Nel 1992,nasce ad Acqui Terme,il Consorzio Tutela Brachetto d'Acqui docg,con lo scopo di controllare e regolamentare la crescita del Brachetto,tutelarne il territorio,programmando la produzione,incentivandone la commercializzazione e con un forte impegno di promozione e valorizzazione sui mercati mondiali.
Il Consorzio è stato il principale promotore del conferimento della C.O.C.G al Brachetto d'Acqui,ottenuta nel 1996 e che ha definito con maggiore precisione anche dal punto di vista legale e amministrativo le peculiarità di questo vino e spumante,distinguendolo nettamente dalle altre produzioni.

Il vitigno Brachetto nasce in Piemonte,terra di vini per definizione,in una zona collinare che si presenta con forti variazioni di pendenza ma generosa ed altamente vocata:l'Alto Monferrato,dove le precise regole del Consorzio di Tutela e del Disciplinare restringono la zona di produzione a soli 26 comuni attorno ad Acqui Terme tra la provincia di Asti ed Alessandria.

Il Brachetto d'Acqui docg si distingue per la sua organolettica che lo rende unico nel suo genere:il grappolo è ricco,con acini sodi di colore rosso scuro,dal contenuto zuccherino notevole e dalla forte carica aromatica data dai terpeni: il Geraniolo,il Nerolo,il Citronellolo.

Il resveratrolo rappresenta l'emblema degli effetti benefici che queste preziose sostanze (polifenoli)svolgono a favore della pianta,ma anche del nostro organismo:antitumorali,cardioprotettivi,antiossidanti,antifiammatori,antibatterici.

Il Brachetto d'Acqui docg ha bassa gradazione alcolica,è dolce,dal sapore fruttato e fragrante,il profumo è molto delicato e ricorda la rosa e piccoli frutti rossi di bosco.
Ottimo con i salumi,formaggi erborinati e stagionati,è perfetto con i dessert,le fragole e la pasticceria fresca.La temperatura di servizio consigliata è intorno agli 8° in calici ampi,così da favorirne lo sviluppo delle sfumature aromatiche;se ben conservato,mantiene i suoi caratteri per oltre due anni.
Il Brachetto d'Acqui docg è sinonimo di atmosfera conviviale:dall'aperitivo con gli amici,all'incontro formale di lavoro,sempre protagonista della serata romantica.Una combinazione perfetta di gusto,colore,aroma e leggerezza.

I vini d.o.c.g Brachetto d'Acqui,nelle tipologie ''tappo raso'' e ''spumante'' sono ottenuti esclusivamente al 100% dal vitigno Brachetto.
La particolarità e l'unicità del Brachetto d'Acqui D.O.C.G spumante e tappo raso,consiste nella sua naturale dolcezza e grande aromaticità(oltre ad un'alcolicità particolarmente moderata)che lo rendono un prodotto unico nel suo genere,conferendogli caratteristiche che non trovano riscontro nel panorama mondiale dei vini aromatici.
La tecnologia di produzione attuata per la quasi totale produzione del Brachetto d'Acqui (eccetto alcune produzioni di nicchia) è quella che viene comunemente definita metodo Charmat,ossia il metodo della fermentazione naturale in autoclave.Una piccola parte della produzione è ottenuta con il metodo della rifermentazione naturale in bottiglia
Ed ora vi mostro i prodotti di cui mi ha gentilmente omaggiato l'azienda:
2 bottiglie di Brachetto d'Acqui
Non hanno una confezione stupenda?
E' un ottimo regalo di Natale:)
Ed un grembiule stupendo con il loro logo 
Non ha una stampa carinissima?*w*

Restate collegati,perchè,nel periodo di Natale,nel mio secondo blog,pubblicherò varie ricette *_*
Andate sul loro sito,potete trovare anche i loro prodotti dei migliori supermercati
Come sempre vi mando un grosso bacio e al prossimo post :*



1 commento:

  1. strabuono,dolce,profumo delizioso...da bere in compagnia durante qualche festa come natale o capodanno

    RispondiElimina

Niente spam,grazie:) Ricambio lo stesso :)